È L’ANNO DEI GRANDI RITORNI: NIELSON DE FREITAS AL VIDEOTON

È L’ANNO DEI GRANDI RITORNI: NIELSON DE FREITAS AL VIDEOTON

Condividi questo articolo

Il brasiliano classe ’84 torna a vestire il rossoblù dopo sei anni: il top player perfetto per sognare e per costruire una mentalità vincente

È l’anno dei grandi ritorni in casa Videoton Crema!

La società rossoblù è orgogliosa di annunciare ufficialmente l’ingaggio di Nielson De Freitas, universale classe ‘84.

Il brasiliano torna a Crema a sei anni di distanza: De Freitas ha disputato due stagioni con la maglia del Vidi, dove ritroverà mister Angelo De Ieso, suo tecnico nella stagione 2013-2014. Si è trattata di una grande esperienza, in cui era stato protagonista assoluto dei primi due campionati disputati dai rossoblù in Serie C1.

Dopo l’esperienza a Crema, De Freitas si è ulteriormente affermato nel panorama del futsal italiano di categoria all’Olimpia Reggio di Reggio Emilia (Serie C1), per poi diventare leader e trascinatore del Baraccaluga di Lugagnano Val d’Arda, guidato alla promozione dalla C2 alla C1 e alla vittoria di numerosi titoli di Coppa Italia.

Ora il gran ritorno a Crema, dove De Freitas ha scelto di rimettersi in gioco, tornando ad abbracciare la famiglia rossoblù, che lo ha fortemente voluto e reso possibile dall’impegno di importanti partner.

Generali Ivano dell’azienda Polenghi di Spino d’Adda e Brazzoli Servizio Assistenza Caldaie hanno mostrato ancora una volta la propria vicinanza al Videoton, avallando e sostenendo un’operazione di mercato importante non solo per la stagione sportiva, ma per l’entusiasmo che ha dato e darà a tutto l’ambiente.

Si tratta di un innesto di primissima fascia per il Vidi, che alza il livello tecnico della squadra e contribuirà a formare la mentalità vincente di una rosa giovane, con diversi elementi pronti a quel salto di qualità che potranno compiere anche grazie ai consigli di un giocatore del calibro di De Freitas.

Il suo ritorno a Crema è frutto di una trattativa che il direttore sportivo Manuel Jenko Galvani ha condotto a stretto contatto con Francesca, moglie di De Freitas e giocatrice di calcio a cinque, inseguita e corteggiata fino all’accordo.

 “Voglio ringraziare moltissimo il Videoton e Manuel per questa nuova esperienza: non è il primo anno che mi contattava per il ritorno in rossoblù, ma non era mai stato possibile. Quest’anno invece eccomi qui, soprattutto grazie alla società Baracaluga, che ha accettato questa mia decisione nonostante il trasferimento sia nato e si sia concretizzato in poco tempo”.

La famiglia ha avuto un ruolo decisivo in questa scelta: “Non sono più un ragazzino e la famiglia è una priorità per me: tornare al Videoton, in un ambiente così bello è stata la scelta migliore a questo punto della mia carriera“.

De Freitas è già concentrato sulla prossima stagione: “Il livello del campionato sarà altissimo: nel nostro girone di Serie B ci sono squadre di altissimo livello, anche confrontandole con altri gironi. Sono contentissimo di questa nuova esperienza e non vedo l’ora di iniziare!”.

Grazie al suo entusiasmo trascinante, la Palestra “Toffetti” diventerà un sambodromo!
I rossoblù non vedono l’ora di applaudire le sue giocate di futsal bailado e di farsi guidare da un vero top player per la categoria.

Bem vindo… De volta!

Condividi questo articolo